Aquino: inaugurata una nuova strada che collega Via Roma a Via Manzoni

Aquino: inaugurata una nuova strada che collega Via Roma a Via Manzoni

E’ stata inaugurata, proprio nella serata del 19 luglio, in occasione degli eventi che l’amministrazione Mazzaroppi ha denominato “I Giorni di Aquino” una nuova Strada di collegamento dedicata alla data che ricorda il devastante Bombardamento dell’Aeroporto di Aquino avvenuto nel lontano 1943. L’opera, i cui lavori sono stati eseguiti dall’Impresa aquinate Mattia Costruzioni, è stata progettata dagli Architetti Paola Quagliozzi Vincenzo Tomassi, sotto l’esperta guida e il rigoroso e competente controllo dell’Ing. Daniela Ciolfi, Responsabile dell’UTC del Comune di Aquino, che si è avvalsa della Direzione Lavori del Geom. Mancone. 

E’ innovativa e strategicamente importante in quanto si pone come parallela alla congestionata Via Roma che è la strada principale di accesso e di uscita della Città di San Tommaso. La nuova arteria urbana, come detto, attesa dai residenti e dalla Città, da ben oltre 20 anni, rientra in un progetto più ampio che mira a sbloccare e qualificare l’area posta a nord di Aquino, a pochi passi dalla statale Casilina.

“Un intervento di altissima valenza strategica e di assetto territoriale – dichiara con estrema e marcata soddisfazione il Sindaco Libero Mazzaroppi – che, fino a pochi mesi fa, sembrava impossibile da realizzare date le pastoie burocratiche e le difficoltà cui siamo stati costretti e che invece, ironia della sorte, vede la luce proprio nel giorno in cui si commemora l’evento e la data di intitolazione (il 19 luglio appunto). Era atteso da troppi lunghi anni e mai alcuna amministrazione era riuscita a dargli concretezza. E’ il giusto premio alla nostra ostinazione e alla forza di credere nelle nostre idee e soprattutto dell’intento che ci ha guidato in questi anni: rispettare gli impegni assunti con la cittadinanza. Si rivela caratterizzante – conclude il Sindaco Mazzaroppi – in quanto insieme alla nuova Rotatoria, sul Bivio della Casilina, in fase esecutiva progettuale, che andremo ad affidare e realizzare entro l’anno renderà Aquino una Città più vivibile e sicura”.

Andrea Capraro il giovane Assessore ai Lavori Pubblici ha parlato di opera importante ed assolutamente necessaria per mettere in sicurezza la circolazione in quella zona e per dare una concreta e significativa prospettiva di rilancio e di sviluppo urbanistico nel quadrante nord della Città.

Una lunga attesa, quindi, ma un investimento fondamentale che, dopo aver superato tanti ostacoli, migliora la qualità della vita. Alla cerimonia erano presenti il Sindaco di Aquino Libero Mazzaroppi, il Presidente del Consiglio Maurizio Gabriele, il Vicesindaco Carlo Risi, l’intera Giunta, i Consiglieri, i Tecnici, i Titolari dell’Impresa esecutrice e tanti cittadini.

Anche l’Avv. Carlo Risi ha voluto dire la sua: con questa inaugurazione, sigilliamo la realizzazione di una lunga attesa e l’espressione di un’ostinata volontà del portare a termine un’opera importante e decisiva per la nostra magnifica Città. La nostra amministrazione – continua – ha mantenuto un impegno che ha dovuto far fronte a diversi ostacoli, primi tra tutti gli espropri, compresi quelli posti dal ritrovamento, importante, di una struttura di natura bellica, di reperti archeologici, per i quali si è resa necessaria l’adozione di iniziative di precauzione e tutela. La nuova variante è si un’opera viaria, un nuovo tratto di strada, ma al tempo stesso è molto di più, è un investimento fondamentale per la qualità della vita e per le prospettive di crescita della nostra comunità.

Aquino – Rinnovo Sala consiliare, ecco 24mila euro da LazioCrea.
Aquino – Unione Cinquecittà, al via il Servizio civile per 90 volontari