Comune di Aquino
Contro l’Usura si Può!

“Contro l’usura si può”, uno sportello per i cittadini
Aquino capofila di un progetto che coinvolge altri 25 Comuni del Distretto socioassistenziale D

il sindaco Mazzaroppi con le assistenti sociali e il presidente Rete Legale Etica, Veronica Fedele

la stipula del progetto antisura con il sindaco Mazzaroppi e Veronica Fedele, presidente Rete Legale Etica“Contro l’usura si può”: è pronto a dimostrarlo il Comune di Aquino, capofila di un progetto in partenariato con il Consorzio dei Comuni del Cassinate, l’Associazione Rete Legale Etica, l’Associazione Mens Sana e l’Associazione Genitori Cassino (A.Ge.). È già attivo, presso il Comune, uno sportello informativo per sensibilizzare i cittadini sui rischi dell’usura e prevenire l’accesso al credito usuraio attraverso l’informazione e l’orientamento.

Lo sportello è aperto al pubblico il martedì dalle 15:00 alle 17:00 presso il Comune di Aquino (Ufficio Servizi Sociali), oppure contattare la “RETE LEGALE ETICA –SOS IMPRESA” NUMERO VERDE 800900767

Gli operatori e figure professionali come avvocati, esperti bancari e assistenti sociali dell’Associazione Rete Legale Etica, saranno al servizio del cittadino per chiarire ogni dubbio e proporre soluzioni efficaci e tempestive ai problemi che emergeranno.

IL PROGETTO

Il progetto è finanziato dalla Regione Lazio, Dipartimento istituzionale e territorio, Direzione regionale enti locali e sicurezza – area “Politiche per la Sicurezza Integrata e lotta all’usura” ed è stato presentato in base all’”Avviso Pubblico per l’utilizzo del “Fondo per prevenire e combattere il fenomeno dell’usura”.
Contestualmente allo sportello antiusura presente nel Comune di Aquino è stato avviato un servizio informativo itinerante presso 25 Comuni del Consorzio dei Comuni del Cassinate e una campagna di comunicazione in materia di “legalità e buon uso del denaro” rivolta alle famiglie del territorio coinvolto nel progetto (quasi 35mila) e agli alunni delle classi terze e quarte elementari, incentivando anche in modo ludico e ricreativo azioni di contrasto e prevenzione al fenomeno.

Collaboratori del progetto: Antonio Felice Fargnoli (coordinatore), Veronica Fedele (associazione Rete Legale Etica), Pasqualina Macari (assistente sociale), Sonia Di Cicco (assistente sociale), Gianluca Pellegrini (educatore), Mary Buccieri (giornalista), Ermelinda Valerio (assistente sociale).

TUTTE LE NEWS
  • PERCHE’ UNO SPORTELLO ANTIUSURA AD AQUINO E NEI COMUNI DEL CASSINATE L’usura è diventato un fenomeno molto preoccupante anche in provincia di Frosinone. Il Lazio, lo dice il XIII Rapporto Sos Impresa, è secondo nella classifica nazionale dei reati per usura. Troppi i commercianti e piccoli imprenditori costretti a rivolgersi agli usurai, il fenomeno coinvolge le famiglie e persino i pensionati. Perdita del lavoro, malattia, cassa ...
  • Gli obiettivi del progetto “Contro l’usura si può” Gli obiettivi generali del progetto sono: Prevenire e contrastare il fenomeno dell’usura attraverso la promozione di interventi di solidarietà sociale volti a favorire l’informazione anche attraverso cortometraggi, assistenza ed accompagno di soggetti a rischio usura con azioni rivolte al nucleo familiare; Sviluppare in tutti i soggetti il concetto di “buon uso del denaro”; Incentivare in qualsiasi modo, anche ...
  • LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO CHE HANNO ADERITO AL PROGETTO “CONTRO L’USURA SI PUÒ” L’Associazione Rete Legale Etica le cui finalità sono di prevenire e combattere i fenomeni dell’usura e dell’estorsione, sia attraverso attività di informazione e di sensibilizzazione rivolte al territorio, sia attraverso l’ascolto e il sostegno dei soggetti usurati e/o potenziali vittime del reato di usura, racket o estorsione. Il suo ruolo nel progetto è di consulenza per ...