Aquino (FR) – Maurizio Gabriele è il nuovo Presidente dell’Associazione dei Comuni della provincia di Frosinone (SER.A.F.).

Maurizio Gabriele, presidente del Consiglio comunale di Aquino, ha assunto la presidenza dell’Associazione dei Comuni della provincia di Frosinone denominata SER.A.F. (Servizi Associati dei Comuni del Frusinate).L’Associazione, nata nel 2004,associa numerosi Comuni del territorio provinciale che vanno da quelli presenti nell’area del “Cesanese”,  a Nord, all’area dei “Lepini”, al centro, all’area del “Cassinate, a Sud, fino a comprendere comuni come San Vittore del Lazio, al confine con il Molise, e come Coreno Ausonio, al confine con la provincia di Latina (www.associazioneseraf.it). Nei suoi quindici anni di vita, l’Associazione ha avuto diverse evoluzioni organizzative, perseguendo anche strategie di sviluppo diverse.All’inizio l’obiettivo prevalente – lo dice il nome –  era quello di sviluppare servizi nuovi che le leggi Bassanini avevano imposto ai Comuni italiani: URP (ufficio di relazioni con il pubblico), SUAP ( sportello unico per le attività produttive), Marketing Territoriale (abbinato ai primi due), siti web istituzionali a cui il cittadino poteva accedere via internet, evitando di andare presso gli uffici della P.A. o presso i  nuovi “sportelli” costituiti.Gli interventi, in quei primi anni 2000, coinvolgevano pertanto prevalentemente i funzionari della Pubblica Amministrazione Locale.Già dal 2007 l’Associazione registrava l’esigenza di spostare l’attenzione sui temi dello sviluppo locale. Determinante è stata l’esperienza maturata nell’Area del Cesanese condotta sinergicamente tra i Comuni, le Imprese, le Scuole e le Associazioni di un intero territorio, da Paliano a Fiuggi.La struttura dell’Associazione, in questo periodo si articola in ” Divisioni” Territoriali che vengono chiamate ABD (Aree di Business Distintivo) proprio per sottolineare che l’obiettivo da perseguire era quello di sviluppare nuove economie e nuova occupazione a partire dalle potenzialità di diversi territori.Negli anni successivi l’Associazione costruisce i Laboratori di marketing territoriale nelle Divisioni territoriali.Si trovano i finanziamenti per costruirli ad Acuto, a Morolo, a Piedimonte, a Cassino, a Villa Santa Lucia, a Castelnuovo Parano. Si cerca di formare contestualmente i giovani dei vari territori perché acquisissero una competenza specifica nell’operare sul proprio territorio a vantaggio del suo sviluppo. Con i giovani più promettenti si creano alcune prime associazioni giovanili.L’Associazione acquisisce finanziamenti importanti per lavorare parallelamente su grandi temi: la sicurezza e la legalità, la Memoria della seconda Guerra mondiale, i gemellaggi con gli altri Paesi europei.Negli ultimi anni l’attenzione si focalizza sull’educazione dei giovani. Innovazione della didattica  e nella tecnologia a supporto,  sviluppo di tematiche territoriali, nazionali ed Europee, diventano aree di intervento significativo.Ad essa si affianca l’interesse per il turismo slow, esperienziale, e la cultura. L’interesse si allarga al tema dei  “Cammini” il cui sviluppo può avvalersi dell’integrazione tra Comuni e può giustificarne la stessa esistenza.Il rapporto con le Scuole superiori e l’Università di Cassino e del Lazio meridionale diventa sempre più importante e il Turismo, che recupera l’identità dei luoghi e la cultura che essi conservano, diventa l’area su cui focalizzarsi, anche perché la Provincia lascia il campo per via della pubblicazione della Legge Delrio che la priva di questo coordinamento. Maurizio Gabriele si distingue proprio in questo campo e su questo tema. Gia’ assessore comunale dal 2017 con delega al turismo,spettacolo, commercio e attività produttive, e con delega specifica alla YES AQUINO rete di Impresa con più di 40 imprese tra commercio, artigianato, settore alberghiero, ristorazione e artigianato in genere. egli ultimi due anni si attiva per sviluppare il tema dei Cammini nell’area del Cassinate partecipando attivamente ai processi di valorizzazione della Via Francigena e della Via di SanBenedetto collaborando, con intelligenza sociale, con gli Amministratori dei Comuni dell’area del Cassinate, sia con quelli già storicamente aderenti a SER.A.F. che a nuovi Comuni comunque presenti nell’area. Riesce a dialogare positivamente anche con quelli limitrofi della provincia di Latina aderenti all’Associazione gemella: SER.A.L. È per questa sua capacità ed efficacia che gli Amministratori dei Comuni di SERAF hanno promosso la sua candidatura a Presidente e hanno poi salutato positivamente la sua nomina ufficiale avvenuta il 18 di luglio.”Sono lieto di questa investitura” dice il neo Presidente. “ Ringrazio il sindaco di Aquino, Mazzaroppi Libero  di avermi proposto per questa carica e i colleghi Amministratori che mi hanno sostenuto in questa decisione.”Sono conscio dell’impegno che richiede questo ruolo, anche per il fatto che SER.A.F, per via delle numerose occasioni elettorali, è rimasta per qualche tempo senza Presidente. Peraltro, nell’ultima tornata elettorale alcuni Amministratori sono cambiati e dobbiamo acquisire la loro fiducia a far parte di una Associazione che può solo renderli più forti nel perseguire i loro piani di sviluppo. Incrementare le adesioni di altri comuni per una più ampia collaborazione per potenziare il Turismo, commercio e le attivita’ produttive della provincia di Frosinone, viste le grande potenzialità che questo territorio vanta in questi settori.Penso inoltre che abbiamo da valorizzare la paternità del modello associativo che abbiamo sperimentato e che oramai, non solo viene studiato nelle Università italiane, rappresentato in libri e riviste scientifiche, raccontato in Convegni regionali e nazionali, viene sposato e applicato in altre province del Lazio ( Latina e Rieti) e in altre regioni italiane ( Toscana, Puglia e Sicilia).”” Sono sicuro di essere affiancato da una Segreteria di grande valore professionale che ha supportato la tenuta dell’Associazione in tutti questi quindici anni, anche i momenti di grande difficoltà” . “Insieme ad essa voglio però riprovare a puntare su giovani che desiderano impegnarsi per lo sviluppo del proprio territorio, rinunciando a scappare altrove. E poi sono sicuro che i colleghi Amministratori di tutta la provincia e la stessa Provincia di Frosinone e la Regione Lazio mi aiuteranno a dare il prestigio che merita a questa nostra Associazione “.

Le credenziali di Maurizio Gabriele sono pubblicate sul sito www.associazioneseraf.it

AQUINO: Incontro con il Consorzio di Bonifica in Comune del 22-07-2019 SU BOLLETTE.
AQUINO – ENTUSIASMO PER L’EVENTO DI COLDIRETTI FROSINONE PRESSO L’ORATORIO SAN COSTANZO VESCOVO. PRESENTE IL SINDACO LIBERO MAZZAROPPI.