Aquino “Città che legge” per il biennio 2020-2021

Il Centro per il libro e la lettura, d’intesa con l’ANCI, intende promuovere e valorizzare con la qualifica di “Città che legge” l’Amministrazione comunale che si impegni a svolgere con continuità politiche pubbliche di promozione della lettura sul proprio territorio. Attraverso la qualifica di “Città che legge” si intende riconoscere e sostenere la crescita socio-culturale delle comunità urbane attraverso la diffusione della lettura come valore riconosciuto e condiviso, in grado di influenzare positivamente la qualità della vita individuale e collettiva.

In virtù delle politiche di promozione della lettura e di sviluppo culturale adottate con continuità dall’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Libero Mazzaroppi, anche tramite la stipulazione di patti locali per la lettura con le associazioni del territorio e le istituzioni scolastiche, il Centro per il Libro e Lettura ha confermato al Comune di Aquino la qualifica di Città che legge per il biennio 2020/2021. Un riconoscimento importante che darà sostegno alle politiche di promozione e sviluppo culturale messe in campo dall’Amministrazione Comunale.

Aquino, dalla Regione 300mila euro per il completamento del Palazzetto dello sport
Il Comune di Aquino riapre il mercato settimanale con tutti i banchi