AQUINO – 100.000 euro al Comune per il progetto Reti di Imprese

Come preannunciato il mese scorso, dal Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, il Comune di Aquino ha ottenuto un importante e rilevante finanziamento per la Rete di Imprese cittadina.

Il contributo che ammonta a 100.000,oo euro è elargito allo scopo di favorire politiche a sostegno delle attività economiche su strada.

La Rete aquinate, costituita ad hoc, su iniziativa congiunta ed impulso del Sindaco di Aquino Libero Mazzaroppi (nella foto) e dell’allora Assessore delegato al Commercio Avv. Risi, è di tipo territoriale e non di filiera, ossia è comprensiva di una serie di attività di varia natura.

Il Comune di Aquino, in quest’ambito, ha assunto il ruolo di soggetto promotore mentre i commercianti, che hanno creduto in questa innovativa iniziativa, quello di beneficiari.

Il Progetto, così come finanziato, prevede una Governance di rete che sarà rappresentata da un Manager qualificato e una serie di azioni ed interventi finalizzati alla manutenzione dell’arredo urbano, all’innalzamento del livello della sicurezza, nonché ad agevolare il contrasto all’abusivismo commerciale.

Sono previste molte iniziative e campagne di comunicazioni, di marketing promozionale e di valorizzazione unitamente allo sviluppo di tanti altri servizi in comune.

Il tutto avverrà con estrema rapidità poiché il contributo, che verrà corrisposto in tre tranche, consentirà la realizzazione di tutte le attività previste nella proposta entro 12 mesi.

Come sempre e da sempre, battiamo gli insulti, le ingiurie e le volgarità, con la forza delle idee, con i fatti e con le azioni concrete svolte a vantaggio esclusivo della nostra gente – dichiara visibilmente soddisfatto il Sindaco Libero Mazzaroppi -; questa Rete, su cui ha creduto la quasi totalità degli operatori economici e commerciali di Aquino, è il punto di partenza che introduce ad un percorso di più ampia valenza che rilancia un settore che merita crescita e sviluppo.

La nostra amministrazione – continua Mazzaroppi – vede ancora una volta, ed è l’ennesima, premiata la sua capacità di proporre progetti validi, credibili e ben elaborati segno di grande intelligenza, dedizione e competenza.

Sento il dovere di ringraziare chi ha creduto nella nostra idea e ci ha sostenuto e l’avv. Carlo Risi per l’impegno che ha profuso nell’approntare il progetto.

Ora sarà l’assessore Marco Iadecola, neo delegato al Commercio, a curarne il percorso di realizzazione.

Assicurando il massimo impegno ha espresso sentimenti di profonda e viva soddisfazione poiché convinto che questo fatto nuovo per Aquino porterà indubbi vantaggi e concreti benefici al settore.

Si mantiene così la parola data tenendo conto che questa iniziativa non era neppure inserita nel programma elettorale.

Anche in questo caso, – conclude Mazzaroppi – qualcuno ci rimarrà molto male ma ancora una volta, come sempre, rassegnarsi alle evidenze perché la verità vince sempre e noi, insieme ai cittadini, guardiamo e andiamo avanti.

Fonte: www.ilgiornalenuovo.it