Aeroporto di Aquino, l’Enac avvia le pratiche per l’affidamento ventennale della struttura.

Nella riunione tenutasi nella sede dell’Enac, alla quale hanno preso parte, oltre al Comune guidato dal Sindaco Libero Mazzaroppi, nell’occasione accompagnato dal Presidente Maurizio Gabriele, anche l’Agenzia del Demanio, con il suo Direttore Generale, ed una qualificata rappresentanza della stessa Enac sotto l’abile, esperta e qualificata regia dell’Ing. Conte, sono state tracciate le linee operative di trasferimento e suddivisione delle aree che, a breve, consentiranno all’Ente di Via Gaeta che gestisce l’Aviazione Civile, di indire le procedure di gara per l’affidamento della struttura aquinate per il prossimo ventennio.
Il Sindaco della Città di San Tommaso Libero Mazzaroppi, parlando anche a nome delle realtà territoriali del Lazio Meridionale che avevano mostrato attenzione e interesse allo sviluppo dell’Aeroporto, con argomentazioni forti e ben articolate, ha spiegato ai massimi dirigenti degli Enti che l’idea progettuale “Aeroporto del Lazio Meridionale” di Aquino può diventare un elemento portante ed essenziale di crescita e sviluppo che fungerebbe da ammortizzatore alla grave crisi industriale che si innesca in un territorio votato, fino ad oggi, esclusivamente a Fca ed al suo indotto.

(Redazione L’Inchiesta Quotidiano)

Ad Aquino si parla di bullismo. Insieme Istituto Comprensivo, Ufficio Scolastico Regionale e Comune.
Aquino – Aeroporto, il Sindaco Mazzaroppi, dopo la riunione con Enac e Demanio: “si lavora su una concreta opportunità”.